TAVOLI DI PROGETTAZIONE PARTECIPATA

L’incontro tra il Progetto #Youthlab ed il territorio erbese ha portato alla creazione di alcuni gruppi di progettazione territoriale e tematica, che hanno favorito la proposta di attività sul territorio per tutte le esigenze.
Questi gruppi sono costituiti da giovani, enti pubblici, cittadini, associazioni e vari soggetti che si incontrano con regolarità per raggiungere un obiettivo: costruire insieme proposte utili per il territorio!

ORSENIGO

Dopo l’esperienza dello sportello #Youthpoint e la consegna delle Carte Costituzionali ai neomaggiorenni (dicembre 2019), l’operatore e l’amministrazione stanno valutando la realizzazione di alcune iniziative e attività formative da proporre sul territorio. Continua inoltre la promozione dell’albo dei volontari civici (recentemente istituito).

ALSERIO

L’amministrazione comunale, in collaborazione con i referenti della biblioteca municipale, hanno accompagnato la costituzione di un gruppo di giovani (14-16 circa); questo gruppo informale si sta incontrando con una cadenza settimanale per partecipare al Bando YouthBank 2019 e per realizzare attività rivolte al territorio erbese (aperitivo di Natale 2019) al quale hanno partecipato anche alcuni giovani iscritti all’associazione Lo Snodo.

ALBAVILLA

L’amministrazione comunale, assieme al comune di Pusiano e di Erba, hanno partecipato al bando regionale “La Lombardia è dei giovani” vincendo con il progetto Young Factor – un investimento sul futuro. La proposta prevede incontri di educazione finanziaria, autoimprenditorialità e la proposta di “Scuola di Cittadinanza Attiva Territoriale”

MAGREGLIO

Il gruppo di giovani si ritrova con regolarità per progettare iniziative rivolte alla comunità: eventi ludici e culturali, tornei sportivi, castagnata e festa natalizia per gli anziani del paese. In programma la pianificazione del Palio di Magreglio realizzabile grazie al finanziamento ricevuto dal bando YouthBank Erba di Fondazione Provinciale della Comunità Comasca.

ASSO

L’associazione “Dimmi che puoi urlare” di Asso ha inaugurato il Temporary stand all’interno dello Spazio Stazione promuovendo una mostra artistica. La collaborazione con l’associazione di Asso ha poi avuto un prosieguo, grazie alla quale gli artisti hanno accompagnato dei giovani ragazzi dell’associazione “NoiVoiLoro” di Erba nel ripristino e abbellimento di una libreria dedicata al Bookcrossing presente nello Spazio Stazione.
Inoltre la compagnia teatrale “LaQuerciaTeatro” di Asso ha collaborato alla realizzazione di un evento sul tema comunità realizzato presso la Stazione.

CASLINO D'ERBA

Il progetto continua la sua collaborazione con l’associazione Peter Pan, in particolare nella realizzazione della Color Run e dell’evento Rock from Mountains 2019. Inoltre, l’attuale giovane consigliera comunale di Caslino d’Erba è una delle volontarie del progetto che ha partecipato negli anni alle varie iniziative.

PONTE LAMBRO

Grazie allo stimolo portato sul territorio, l’amministrazione ha aperto un dialogo con gli operatori del progetto per poter utilizzare alcuni locali della stazione del paese che al momento risultano inutilizzati.
Dopo aver coinvolto nel dialogo i giovani ed alcuni associazioni che operano nel comune, non si è riusciti a trovare una soluzione che potesse soddisfare tutte le parti coinvolte. Al momento sembra che la struttura sarà destinata al Circolo Fotografico Mario de Biasi di Ponte Lambro con il quale abbiamo già collaborato per il corso fotografico.
La collaborazione con il territorio è proseguita con la promozione di varie attività presso lo Spazio Stazione insieme all’ONG OVCI-La Nostra Famiglia.

PROSERPIO

Sono state promosse delle azioni sul territorio che hanno permesso ad alcuni giovani di sperimentarsi in gruppo e di lavorare a progetti partecipati. Uno tra questi progetti è la YouthCharta, la carta delle politiche giovanili scritta dai giovani.

LAMBRUGO

La costituzione del gruppo di giovani ha favorito l’interlocuzione con realtà associative ed istituzionali del territorio. L’amministrazione comunale è stata ricettiva della proposta progettuale, coinvolgendo un nutrito numero di giovani (10-12 giovani circa) e facendo da ponte con molteplici attori territoriali. L’assegnazione di un contributo YouthBank attiverà un servizio di ludoteca fruibile da tutti i giovani. Si sono sperimentati in una serata di giochi in un bar (maggio 2018) e con l’organizzazione di attività rivolte a bambini e giovani adolescenti (in collaborazione con la commissione biblioteca, associazione anziani ed oratorio).

MERONE

L’amministrazione comunale ha recentemente inaugurato i nuovi locali della biblioteca; assieme alla commissione biblioteca e all’amministrazione si stanno valutando strategie di coinvolgimento dei giovani presenti sul territorio. In occasione della festa dell’Europa, è stato organizzato un incontro di promozione dell’Unione Europa (maggio 2019) presso i locali della biblioteca. Un gruppo di giovani hanno partecipato alla precedente edizione di Progetto YouthBank (anno 2018). A marzo (2020) verrà organizzato un incontro presso l’hotel il Corazziere in collaborazione con Mestieri Lombardia, CPI Erba e Consorzio Erbese Servizi alla Persona sulla tematica delle politiche attive per il lavoro

alzate brianza

L’operatore tiene rapporti costanti con l’amministrazione e l’assistente sociale di riferimento, condividendo così le proposte organizzate da YL e raccogliendo gli spunti del territorio. Ad aprile 2020 verrà realizzato sul territorio, in collaborazione con CCIAA Como-Lecco e BCC Brianza e Laghi un incontro sull’imprenditorialità giovanile.

anzano del parco

In primavera i ragazzi hanno organizzato una festa presso un bar del posto. La stesura di due differenti progetti che hanno ricevuto un finanziamento tramite il bando YouthBank ha permesso il coinvolgimento di due associazioni territoriali che hanno appoggiato le proposte dei ragazzi (Pro Loco di Alzate e Associazione San Vincenzo per Anzano) e che li seguiranno nella realizzazione progettuale.

MONGUZZO

In collaborazione con alcuni giovani già coinvolti nelle attività di YL, l’operatore ha incontrato i consiglieri comunali recentemente eletti di età inferiore ai 29 anni per presentare loro le attività promosse da YL.

pusiano

L’amministrazione comunale, assieme al comune di Pusiano e di Erba, hanno partecipato al bando regionale “La Lombardia è dei giovani” vincendo con il progetto Young Factor – un investimento sul futuro. La proposta prevede incontri di educazione finanziaria, autoimprenditorialità e la proposta di “Scuola di Cittadinanza Attiva”

CANZO

Grazie alla collaborazione tra il progetto e l’amministrazione comunale è previsto, a maggio 2020, un incontro di orientamento sul curriculum vitae e colloquio di presentazione organizzato in collaborazione con RANDSTAD. Inoltre alcuni ragazzi del territorio stanno beneficiando dell’accompagnamento all’autoimprenditorialità promosso dal progetto.